SCanci
Indicazioni in relazione all’impiego degli operatori volontari del servizio civile universale con riferimento alla proroga dello stato di emergenza

Il 31 Luglio 2020 il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale ha pubblicato la circolare con le indicazioni sull'impiego dei volontari del servizio civile universale nell'ambito dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 con riferimento alla proroga dello stato di emergenza al 15 Ottobre 2020.

In sintesi, la finalità della circolare è favorire una ripresa ordinaria delle attività progettuali e raggiungere nel minor tempo possibile, e comunque entro e non oltre il termine dello stato di emergenza, il ripristino delle modalità originarie di attuazione dei progetti.

Laddove non fosse possibile, rimane la possibilità di proseguire con il progetto rimodulato e quindi con attività da remoto fino comunque al termine ultimo del 15 Ottobre 2020. Successivamente a tale data il progetto dovrà essere realizzato secondo le previsioni originarie.

Si conferma agli Enti, la possibilità di riarticolare l'orario sia con riferimento al numero dei giorni che al numero delle ore di impiego, dove non risulta possibile impiegare il volontario in attività che ricoprono le 25 ore settimanali su 5 giorni.

Vi invitiamo a leggere la Circolare cliccando qui.